Bardonecchia - Liceo Piero Martinetti Caluso

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bardonecchia

Stage residenziale di Matematica di Bardonecchia

L'Associazione Subalpina Mathesis Sezione Bettazzi organizza come ogni anno, ormai dall’ottobre del 1995, lo Stage di Matematica “Giornate Matematiche”, rivolto agli studenti delle classi I, II, III, IV di scuola secondaria superiore.
Tutte le attività si svolgono in stretta collaborazione con l'Università degli Studi di Torino e alcuni licei del Piemonte, e si avvalgono del significativo contributo economico della Compagnia S. Paolo.
Lo stage si tiene ogni anno tra fine del mese di maggio e l’inizio del mese di giugno; quest'anno, come avviene dal 2009, si svolgerà presso il villaggio olimpico di Bardonecchia (TO).

Il Martinetti partecipa da sempre a questa importante manfestazione; ogni anno un gruppo di insegnanti di matematica accompagna allo stage un gruppo di studenti scelti tra i più interessati e meritevoli.

La motivazione profonda dei docenti organizzatori è quella di contribuire in modo significativo ai cambiamenti che si manifestano urgenti in una società che ha sempre più bisogno di matematica, ma che ancora la rifiuta e spesso si vanta di rifiutarla.
Obiettivo fondamentale è quello di far vivere ai ragazzi un'esperienza di approfondimento su temi di matematica al di fuori di schemi scolastici sia per i contenuti che per le modalità di lavoro, cercando di sviluppare la creatività e lo scambio di esperienze tra scuole differenti del Piemonte, favorendo altresì i contatti fra scuola ed università.

I ragazzi partecipanti lavorano in gruppi di sei, con insegnanti e studenti universitari come coordinatori, sul materiale predisposto nei fascicoli preparati per ogni classe. L’approccio ai concetti è fondato sulla manipolazione di materiale concreto. Sollecitati dalle richieste del fascicolo i ragazzi formulano congetture che, confrontate all'interno del gruppo, conducono ad una comprensione sostanziale del problema.
La trattazione dell'argomento viene sempre approfondita in una conferenza tenuta da un docente universitario.
Ogni giorno inoltre vengono proposti problemi e giochi matematici di una certa difficoltà in modo da sollecitare i ragazzi a presentare impostazioni e strategie risolutive particolari e originali in un clima di giocosa competizione; per questa attività ci si avvale in particolare del contributo di studenti universitari.
Al termine dei lavori si propone una "Caccia al tesoro" sulle tematiche affrontate con il duplice scopo di verificare le attività svolte e di concludere in modo divertente valorizzando anche con una premiazione di tutti coloro (singoli o gruppi) che si sono particolarmente distinti nelle varie fasi dello Stage.
A ciascun partecipante sarà regalata una maglietta con il logo dello stage.


Math 2015 Bardonecchia


Organizzatrice:
prof.ssa Giovanna Pastrello

Collaboratori:
prof.ssa Chiara Savino
prof. Bruno Mannini



 
Torna ai contenuti | Torna al menu