PROGETTO “STAR BENE A SCUOLA” - Vivere la scuola con serenità e impegno - Martinetti News - Liceo Piero Martinetti Caluso

Vai ai contenuti

Menu principale:

PROGETTO “STAR BENE A SCUOLA” - Vivere la scuola con serenità e impegno

Pubblicato da M.T.Binello in Progetti · 23/3/2013 08:54:41

Da vari anni l’IIS “ P. Martinetti” ha impostato e realizzato il Progetto” Star bene a scuola” , che ha come obiettivo principale quello di permettere agli studenti di vivere il loro impegno scolastico in modo sereno e proficuo, sapendo di poter contare sulla disponibilità dei docenti e su attività mirate al recupero e al potenziamento delle abilità di base e del metodo di studio. Non meno significative le iniziative di supporto psicologico e di prevenzione, che permettono agli studenti di affrontare il loro percorso scolastico potenziando la loro crescita come persone.
Tutte le attività sono coordinate dalla prof.ssa Foti, Responsabile della Funzione Strumentale di riferimento, e adeguatamente organizzate e realizzate dai docenti Referenti delle varie attività programmate.

Le principali attività proposte sono:

- SPORTELLO DI SUPPORTO MOTIVAZIONALE (Punto Ascolto):lo sportello , coordinato dalla prof.ssa Foti , è indirizzato agli studenti delle classi prime, seconde e terze con difficoltà di apprendimento e relazionali. Gli interventi individualizzati sono condotti dalla  psicologa dott.ssa  Chiara Cellini.

- SPORTELLO DI TUTORAGGIO: lo sportello  è  gestito dalla prof.ssa Foti in collaborazione con cinque insegnanti dell’Istituto. Partendo dalla compilazione di un questionario preliminare, ogni studente  interessato all’iniziativa di supporto ha potuto esprimere il proprio disagio ed essere seguito  , attraverso 2/3 colloqui individuali , nei mesi febbraio e maggio dai docenti referenti.

- SPORTELLO DI RIORIENTAMENTO SCOLASTICO: il Centro per l'Impiego della Provincia di Torino ha permesso di organizzare all'interno dell'Istituto, da novembre a giugno, attività di riorientamento scolastico, gestite dallo psicologo orientatore dott. Florio. Gli studenti coinvolti, segnalati dai rispettivi Consigli di Classe, avranno  la possibilità di proseguire tali attività anche nel periodo estivo, con l'eventuale coinvolgimento dei genitori, direttamente presso la sede del Centro per l'Impiego di Ivrea.

-    PROGETTO “EDUCAZIONE STRADALE -  La Referente è la  prof.ssa Romanutti. Da novembre si è tenuto il Corso di educazione stradale  per le classi prime e  quarte di tutto l’Istituto . Il Progetto di preparazione del cittadino per gli interventi sul 118 è rivolto alle classi terze . Per il Corso per il  Patentino si svolgeranno 6 lezioni  fra dicembre e gennaio. Inoltre si vorrebbe attivare, su richiesta degli alunni maggiorenni,  un Corso di primo soccorso con il 118 e l’attività di monitoraggio ECG, proposto lo scorso anno scolastico,   dall’Ospedale  Molinette di Torino.

- PROGETTO  EDUCAZIONE ALLA LEGALITA' E ALLA  SICUREZZA”.  La Referente è la prof.ssa De Castro e il progetto è previsto per le classi quarte.

- PROGETTO “I RAGAZZI E INTERNET”. Il Referente è il prof. Agati e il progetto  si realizza con il con il contributo della Polizia Postale e sono coinvolte le classi del biennio.

- PROGETTO BULLISMO. La Referente è la prof.ssa Foti  e il progetto si realizza con il contributo dell’Arma dei Carabinieri e sono coinvolte le classi prime.

- PROGETTO “ADOLESCENTI E SESSUALITA'”. La Referente è la prof.ssa Perino, il progetto si rivolge alle classi  seconde e prevede una serie di incontri con operatori dell’ASL inerenti alle tematiche legate alla prevenzione e alla sessualità adolescenziale.

- PROGETTO CENTRO ASCOLTO . La Referente è la prof.ssa Foti e il progetto coinvolge tutti gli studenti con difficoltà dell’Istituto ed è finanziato con fondi previsti dal  MIUR per il Progetto “ Fasce deboli” .

- PROGETTO “EDUCAZIONE ALLA SOLIDARIETA'. La Referente è la prof.ssa Perona e coinvolge tutte le classi quinte e prevede una serie di incontro di sensibilizzazione in merito alle tematiche proposte dall’AVIS, AIDO e LILT.

- PROGETTO “INVISIBILE ELEFANTE”. La Referente è la prof.ssa Gamerro e il progetto sui rivolge a tutte le classi del triennio e vuole sensibilizzare gli studenti in merito ai problemi delle dipendenze da alcool e  sostanze stupefacenti .

- PROGETTO “ALIMENTAZIONE E SALUTE”. La Referente è la prof.ssa Perona e il progetto si rivolge a tutte le classi del biennio e alle due classi quinte dell'Indirizzo Biologico Sanitario e prevede una serie di incontri sul tema dell’alimentazione sana ed equilibrata.





Voto: 1.5/5
Torna ai contenuti | Torna al menu