TEATRO A SCUOLA - Martinetti News - Liceo Piero Martinetti Caluso

Vai ai contenuti

Menu principale:

TEATRO A SCUOLA

Pubblicato da M.T.Binello in Progetti · 20/2/2013 21:44:08

Il teatro è stato presente fin dalla costituzione dell’IIS “ P. Martinetti” come parte integrante della scuola. Tale realtà si realizza attraverso collaborazioni con esperti  esterni per la realizzazione di vari progetti ( registi , attori, compagnie…). Obiettivo primario è offrire stimoli culturali “ forti” in un territorio deprivato da tale punto di vista.

Le principali motivazioni di questa scelta formativa, culturale e didattica sono:

1. Favorire la crescita degli allievi
Tale obiettivo si realizza attraverso i seguenti obiettivi specifici:
• padronanza del linguaggio
• capacità di rapportarsi all’interno di un gruppo
• capacità di assumersi responsabilità, interagendo in senso compiuto e maturo con gli altri
• capacità di collaborare con gli altri per il raggiungimento di un obiettivo comune ( valorizzazione del lavoro di equipe)

2. Approfondimento contenutistico
Il teatro viene inteso come strumento per approfondire didatticamente vari contenuti anche a livello interdisciplinare ( area letteraria/ scientifica/ artistica)
• Collegare con riferimenti alle esperienze già realizzate quali “Settimana della Scienza/ Lettura di Shakespeare con Luca Bollero a altre

3. Teatro e Territorio: dalla realtà dell’aula al contesto territoriale
Il teatro viene proposto alla popolazione diventando stimolo e , contemporaneamente, concretizzazione positiva del lavoro interno degli studenti coinvolti nei vari progetti.

4. Teatro come strumento comunicativo alternativo
Realizzare momenti di comunicazione alternativa per promuovere la conoscenza sia della scuola sia dei lavori degli allievi all’esterno dell’Istituto. Si concretizzano momenti in cui il rapportarsi con “ altro da sé” viene filtrato e gestito attraverso l’uso del teatro come mezzo espressivo privilegiato.
• Collegare con riferimenti alle esperienze relative allo scambio culturale con una Scuola Superiore francese e attività di Orientamento con Scuole Medie del territorio e in collegamento con un Istituto Superiore  di Padova.
 
5. Teatro e contemporaneità

Leggere la storia e attualizzarla attraverso eventi teatrali particolarmente significativi.
• Collegare con riferimenti alle esperienze di spettacoli teatrali quali quelli sulla vita del filosofo Piero Martinetti , inerenti alla  “ Giornata della memoria” , ecc..

6. Teatro come specchio di realtà sociali “ altre”
Il teatro come mezzo per “ raccontare” esperienze e situazioni di emarginazione e relativi a realtà sociali difficili o estreme.
• Collegare con riferimenti alle esperienze quali gli spettacoli inerenti all’affido, all’emarginazione ,alla solidarietà come “ Pappagalli verdi” in collaborazione con Emergency, “ Fame di pane , fame di affetti” in collaborazione con i Servizi Sociali Territoriali, ecc…


Alla base di tutto ciò vi è la considerazione che il teatro sia una strumento fondamentale di crescita e maturazione, buona pratica da consolidare all’interno della prassi didattica. Infatti da anni si propongono vari Progetti per la diffusione di tale orientamento didattico, che prevede :
• interventi di esperti , registi e attori e presentazione di attività e spettacoli teatrali
• progettazione e realizzazione di eventi teatrali e spettacolari in collaborazione con il territorio e altre realtà scolastiche
• laboratori teatrali  per  gli allievi




Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti | Torna al menu