I SEGRETI DEL COLORE E DELLA BELLEZZA - Prosegue la collaborazione tra UNITRE e IIS Martinetti - Martinetti News - Liceo Piero Martinetti Caluso

Vai ai contenuti

Menu principale:

I SEGRETI DEL COLORE E DELLA BELLEZZA - Prosegue la collaborazione tra UNITRE e IIS Martinetti

Pubblicato da M.T.Binello in Eventi · 13/12/2012 10:12:42

Che cosa unisce  chimica ed arte?  Che cosa si cela nel  concetto di effimero e bellezza?
A questo interrogativo sono stati chiamati a rispondere i ragazzi delle classi 3C e 3L del Liceo artistico dell’IIS”P. Martinetti” di Caluso
Guidati dalla prof.ssa Caterina Purita e coordinati dalla prof.ssa Turletti, come già i loro compagni del corso biologico -sanitario, si sono cimentati in un'attività di docenza, rivolta ad un pubblico attento e curioso , che ha scelto di tornare sui banchi per passione,  per approfondire interessi  e consolidare esperienze maturate nel corso degli anni.
Per gli studenti , invece, si è trattato  di confrontarsi con argomenti di studio, richiamati dai programmi, con un approccio differente, molto più attivo e coinvolgente, ma allo stesso tempo meno consueto, dovendo interagire al di fuori del rapporto consolidato discente-docente.
Vincendo talvolta una forte  emozione  e non poche titubanze, hanno relazionato,  nel corso di tre interventi, sui temi del bello, dell'effimero, trattando di cosmetica, teoria  e percezione del colore, fascino e fragilità.
Con simpatia e sicurezza hanno svelato i principi attivi presenti nei prodotti destinati all'igiene personale;  messo in guardia dai pericoli nascosti in un tubetto di crema o in uno shampoo,evidenziato i componenti di tinture. Affrontando il tema , della ricerca dell'eterna giovinezza, hanno presentato un excursus relativo alla percezione del bello nel corso dei secoli,indicando l'evoluzione dei canoni,  soffermandosi  in particolare, sull'impiego di filler  e riempimenti naturali ed artificiali, molto in voga .in questi tempi, tra coloro, che vogliono cancellare, dai propri volti, i segni del tempo.
Il secondo intervento ha riguardato, direttamente, il mondo del colore: dalla percezione  alla teoria del colore  Rgb, ovvero come i nostri occhi percepiscano il colore sul video. E'seguita, inoltre, una piccola dimostrazione pratica: la creazione di fitolacche, ottenibili  dalla semplice spremitura di bacche di sambuco, capaci di sostituire  gli inchiostri chimici,
Il terzo ed ultimo incontro ha svelato i segreti del vetro, dalla creazione al riciclo, sviluppando le principali tecniche dell'arte vetraria.
Due mondi apparentemente distanti, quello dei giovani e dei meno giovani, hanno potuto incontrarsi, arricchendosi reciprocamente, abbattendo, per qualche ora il luogo comune dell'incomunicabilità fatto  di tanti  “ se i giovani sapessero... e i vecchi potessero....
I giovani hanno saputo  parlare, i meno giovani, con il loro ricco bagaglio di esperienze, potranno sicuramente mettere a frutto i suggerimenti ricevuti.





Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti | Torna al menu