PIANO LOCALE GIOVANI: INFORMARE PER CRESCERE - Giovani, Lavoro, Territorio: alla ri-scoperta di nuove opportunità - Martinetti News - Liceo Piero Martinetti Caluso

Vai ai contenuti

Menu principale:

PIANO LOCALE GIOVANI: INFORMARE PER CRESCERE - Giovani, Lavoro, Territorio: alla ri-scoperta di nuove opportunità

Pubblicato da M.T.Binello in Progetti · 23/11/2012 18:47:00

Lunedì 19 Novembre presso l’Aula Magna dell’IIS ”P.Martinetti” di Caluso , si è tenuto un significativo incontro con gli studenti delle classi quinte con i Responsabili del Piano Locale Giovani , Giuseppina Cerutti e Valeria Romana dell’Associazione Imagine , coordinati dall’Assessore alle Politiche giovanili del Comune di San Giusto Canavese Domenico Galati , per avviare una collaborazione  al fine di fornire informazioni e riferimenti per far sì che gli studenti possano avviare un sereno rapporto con le forze territoriali , che si occupano dei giovani e delle loro future possibilità sia lavorative sia di studio universitario.
Il Piano Locale Giovani (PLG) è lo strumento attraverso il quale i Comuni del Basso Canavese, supportati e  coordinati  dalla Provincia di Torino, hanno scelto di portare avanti sul proprio territorio gli interventi a favore dei giovani.
I Comuni che fanno parte del PLG sono : Barone, Caluso, Candia, Cuceglio, Mazzè, Mercenasco, Montalenghe, Orio, Romano, San Giorgio, San Giusto, San Martino, Scarmagno, Strambino, Vialfrè, Villareggia e Vische ; inoltre il Piano Locale Giovani collabora con il Centro per l’Impiego di Ivrea e con alcune associazioni del territorio quali  l’ Associazione Aziende Che Crescono, l’Associazione Imagine,  l’ Associazione Levi – Montalcini; e l’Associazione Musaiko.
L’Informagiovani offre informazioni organizzate per aree di interesse,quali
• FORMAZIONE che propone la  consultazione del catalogo provinciale aggiornato dei corsi di formazione; informazioni sui corsi di lingue in Italia e all’estero;  consulenza orientativa per la scelta universitaria; informazioni sulla formazione post-laurea (laurea specialistica, master, dottorati di ricerca...)
• VOLONTARIATO E ASSOCIAZIONISMO per informare su come costituire un’associazione, come scegliere un’attività di volontariato; poter conoscere l’elenco delle associazioni presenti sul territorio; dare indicazioni sul Servizio Civile Nazionale, sul Servizio di Volontariato europeo e sui Campi di lavoro in Italia e all’estero
• MOBILITÁ ALL’ESTERO per poter frequentare tirocini lavorativi all’estero (Progetto Leonardo da Vinci); per cercare lavoro all’estero (EURES); per conoscere Servizio di Volontariato europeo (SVE); per svolgere studio universitario all’estero (Erasmus);per  conoscere agenzie italiane che organizzano tirocini, soggiorni lavorativi, Work&Study all’estero;per frequentare  un periodo scolastico sostitutivo all’estero; per trovare un lavoro temporaneo all’estero; per realizzare scambi internazionali.
• VIAGGI E TURISMO per avere consigli su come organizzare le vacanze in Italia e all’estero;per la consultazione e distribuzione di materiale turistico dei Paesi membri dell’Unione europea;per conoscere ostelli internazionali della gioventù; per realizzare un turismo responsabile.
• MATERIALI DI CONSULTAZIONE  quali Dossier tematici per una semplice e rapida consultazione;Schede orientative con approfondimenti e riferimenti utili (normativa,  indirizzi, siti internet);Banca dati con informazioni di interesse locale, nazionale ed internazionale;Guide e manuali in consultazione;Giornali e periodici specializzati; Opuscoli e altro materiale informativo;Utilizzo di internet gratuito.

I responsabili del PLG hanno dato , inoltre, importanti informazioni in merito alle attività programmate per annualità 2012/13 e che prevedono varie Esperienze di tirocinio in aziende del territorio per i giovani dai 18 ai 29 anni.
Infatti nel 2013 verrà data la possibilità a 10 ragazzi di svolgere un tirocinio retribuito della durata di 3 mesi in aziende che hanno sede sul nostro territorio. Inoltre, in collaborazione con il CPI , verrà realizzato un percorso di orientamento e accompagnamento per i giovani che vorranno affrontare quest’esperienza di tirocinio.
Altro momento significativo sarà la Fiera del Lavoro (2012 e 2013): un appuntamento che , oltre a voler favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, vuole essere un’occasione per mostrare la realtà lavorativa locale e i profili professionali maggiormente richiesti dando ai giovani la possibilità di incontrare direttamente gli imprenditori del territorio.
Altra iniziativa unica sul territorio  è la realizzazione di un Laboratorio sulle tecniche video e sulla realizzazione di prodotti grafici (2012),a cura dell’Associazione Imagine. Il laboratorio offre la possibilità di apprendere e approfondire tutte le tecniche per la realizzazione dei video, inoltre particolare attenzione verrà data al percorso di progettazione di prodotti grafici.
I giovani non sono solo spettatori e fruitori delle iniziative del PLG, ma potranno diventare “attori” di esperienze significative  che si concretizzeranno nella realizzazione del percorso formativo nell’ambito teatrale  “Il Teatro svelato” a cura di Mauro Ginestrone. Nel formare gli allievi secondo una visione creativa e complessiva dell’interpretazione e della regia teatrale,  il percorso svelerà il mondo delle “professioni invisibili” del palcoscenico (regista, attore, costumista, scenografo, light designer, fonico...). Ai ragazzi che seguiranno il corso con profitto verrà data la possibilità di diventare collaboratori del Progetto Musaiko: potranno così gestire direttamente alcune attività, ad esempio laboratori teatrali nelle scuole, ricevendo un rimborso spese.
Interessante iniziativa nell’ambito dell’orientamento al lavoro è la realizzazione di video sui mestieri maggiormente richiesti dal mercato del lavoro , a cura dell’Associazione Imagine. Il progetto, attraverso lo strumento del video, farà scoprire quali sono oggi i profili professionali più ricercati in particolare per quanto riguarda il lavoro manuale: spesso i giovani sono più orientati verso le “professioni intellettuali” ma il lavoro manuale può essere una valida alternativa in questo momento di forte crisi .
Altro importante momento di incontro e aggregazione sarà dato dal Progetto “Le mani raccontano”, a cura dell’Associazione Levi – Montalcini, che prevede la realizzazione di video clip volti a valorizzare gli antichi mestieri agricoli e quelli ad essi collegati presenti sul  territorio, poco conosciuti dai giovani.

I Responsabili del PLG sono contattabili  sia via mail al seguente indirizzo plgbassocan@gmail.com
sia su Facebook: Kaleidoscopio Giovani PLG: ora tocca ai giovani essere attivi e vivere il loro futuro in modo consapevole nel proprio territorio.




Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti | Torna al menu