Un cortometraggio contro la violenza sulle donne - Martinetti News - Liceo Piero Martinetti Caluso

Vai ai contenuti

Menu principale:

Un cortometraggio contro la violenza sulle donne

Pubblicato da Sara Savoia in Eventi · 2/3/2018 10:08:00


Gli allievi del Martinetti si sono cimentati con un tema tanto sensibile quanto significativo quale quello della violenza di genere. Nell’ambito del progetto “Non sei sola” attuato dal comune di Brandizzo, venerdì 22 febbraio nell’Aula Magna dell’Istituto si è svolta la proiezione di un cortometraggio sull’argomento ideato e prodotto dagli studenti.
Questo rappresenta il prodotto finale di un percorso laboratoriale che ha visto coinvolti gli allievi delle classi 2E, 3P e 4D del nostro Liceo, insieme ad alcuni alunni dell’Istituto Ubertini: guidati dalla regista Chiara Crupi, con la collaborazione del Teatro a Canone, i ragazzi hanno ideato storie e sceneggiature per partecipare a un concorso di sensibilizzazione sul tema della violenza contro le donne, promosso dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Regione Piemonte e dall’Associazione Punto e a capo/Centro Antiviolenza di Chivasso. Il cortometraggio vincente è risultato Il lungo giorno di gloria scritto dagli allievi della 4D (Indirizzo Scienze Applicate) Valentin Rotar e Giulia Mezzo.
Ha presenziato alla cerimonia di premiazione l’Assessora alle Pari Opportunità della Regione Piemonte Monica Cerutti, che dopo aver illustrato il progetto pedagogico entro cui si collocano i cortometraggi in gara, ha premiato il soggetto vincente con un finanziamento di 200 €.
Al temine della proiezione, è intervenuta Lina Borghesio, direttrice dell’Associazione Punto e a capo, la quale ha presentato, insieme a collaboratrici, un’avvocata e una psicologa, le attività del centro, concludendo con un dibattito da cui è emerso l’impegno a sostenere non solo le donne vittime di violenza, ma anche i soggetti maschili maltrattanti, in vista di una loro riabilitazione.



Voto: 0.0/5
Torna ai contenuti | Torna al menu