Ultima modifica: 13 Dicembre 2019
IIS Piero Martinetti > Articoli > News > Sei studenti del Martinetti si mettono in gioco in simulazioni dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (IMUN- Italian Model United Nations)

Sei studenti del Martinetti si mettono in gioco in simulazioni dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (IMUN- Italian Model United Nations)

Chiara Angelillo (3G linguistico), Agata Cardinale (3P linguistico), Gabriele Corna (4E scientifico), Jacopo D’Aversa (3E scientifico), Anna Sofia Monticelli (3P linguistico) ed Emanuele Picco (3P linguistico) sono gli studenti vincitori di una borsa di studio Martinetti per la valorizzazione delle eccellenze che consentirà loro di effettuare un percorso PCTO (ex alternanza scuola-lavoro) di particolare interesse.

Si metteranno in gioco con tanti loro coetanei di altre scuole di Torino rivestendo il ruolo di delegato di una nazione presso l’ONU, difendendone le posizioni e le scelte politiche. Impareranno i diversi step che portano alla stesura e all’approvazione di una risoluzione usando esclusivamente la lingua inglese.

La prima tappa del percorso, curato da UNITED NETWORK, è al Convitto Umberto I il 12 dicembre per una sessione introduttiva e preparatoria che sarà seguita da un seminario di approfondimento il 9 gennaio e da un lavoro individuale di studio monitorato da un tutor. L’ultima fase sarà il Model United Nations a Torino dal 20 al 22 gennaio 2020 in cui gli studenti “agiranno” da delegati dando prova delle skills maturate in public speaking e della validità delle proprie argomentazioni.

Il progetto, presentato per la prima volta al Martinetti e seguito dalle prof.sse Ilaria Lavelli e Daniela Neirotti, consentirà agli studenti di migliorare le loro abilità argomentative, le competenze trasversali e quelle in lingua inglese permettendo inoltre di valutare il loro eventuale interesse verso un percorso di studi internazionali.

 

Lascia un commento